fbpx

Lezioni Platinum

IDGRUPPOSPECIFICA LEZIONEDURATANOME ISTRUTTOREkcalDESCRIZIONEBENEFICILIVELLOATTREZZI
54AEROBICAAERO DANCE45′Giorgia Givonetti200/300Allenamento cardiovascolare di media intensità che permette di bruciare calorie divertendosi a ritmo di musical cardiofitness, circuito di allenamento ad alta frequenza, racchiude in sé moltissimi benefici per la salute del corpo e della mente: – rafforza il cuore – aumenta la capacità polmonare – aumenta il metabolismo – aiuta a perdere peso – tonifica la muscolatura – aiuta a ridurre lo stress – aumenta l’energia – favorisce il sonno.INT/
55AEROBICAAERO DANCE45′Giorgia Givonetti200/300Allenamento cardiovascolare di media intensità che permette di bruciare calorie divertendosi a ritmo di musical cardiofitness, circuito di allenamento ad alta frequenza, racchiude in sé moltissimi benefici per la salute del corpo e della mente: – rafforza il cuore – aumenta la capacità polmonare – aumenta il metabolismo – aiuta a perdere peso – tonifica la muscolatura – aiuta a ridurre lo stress – aumenta l’energia – favorisce il sonno.INT/
56AEROBICAAERO DANCE45′Giorgia Givonetti200/300Allenamento cardiovascolare di media intensità che permette di bruciare calorie divertendosi a ritmo di musical cardiofitness, circuito di allenamento ad alta frequenza, racchiude in sé moltissimi benefici per la salute del corpo e della mente: – rafforza il cuore – aumenta la capacità polmonare – aumenta il metabolismo – aiuta a perdere peso – tonifica la muscolatura – aiuta a ridurre lo stress – aumenta l’energia – favorisce il sonno.INT/
113AEROBICALATINA45′Giorgia Givonetti250Allenamento cardiovascolare di media intensità che permette di bruciare calorie divertendosi a ritmo di musica.Gli esercizi a ritmo di musica, ad allenamento aerobico aiutano a rendere la struttura scheletrica più robusta, e quindi a correre meno il rischio di fratture ossee. Un allenamento costante, 4 – 5 giorni a settimana, di almeno 30/45 minuti, aumenta la resistenza, favorendo la moltiplicazione dei capillari sanguigni. In questo modo aumenta l’afflusso di sangue alle cellule. Tra i benefici quello di migliorare la capacità delle cellule di utilizzare l’ossigeno. Il corpo, nel tempo, raggiunge una maggiore forma fisica, così come il muscolo cardiaco diventa più robusto. Naturalmente ballare divertendosi a ritmo di musica aiuta a perdere peso, ad irrobustire i muscoli, ed a correggere i difetti di postura.P/
114AEROBICALATINA45′Giorgia Givonetti250Allenamento cardiovascolare di media intensità che permette di bruciare calorie divertendosi a ritmo di musica.Gli esercizi a ritmo di musica, ad allenamento aerobico aiutano a rendere la struttura scheletrica più robusta, e quindi a correre meno il rischio di fratture ossee. Un allenamento costante, 4 – 5 giorni a settimana, di almeno 30/45 minuti, aumenta la resistenza, favorendo la moltiplicazione dei capillari sanguigni. In questo modo aumenta l’afflusso di sangue alle cellule. Tra i benefici quello di migliorare la capacità delle cellule di utilizzare l’ossigeno. Il corpo, nel tempo, raggiunge una maggiore forma fisica, così come il muscolo cardiaco diventa più robusto. Naturalmente ballare divertendosi a ritmo di musica aiuta a perdere peso, ad irrobustire i muscoli, ed a correggere i difetti di postura.P/
200AEROBICALATIN DANCE45′Arianna Ortis250Coreografia aerobica con alla base ritmi latino americani che permettono di variare l’intensità sul movimento. Facile e divertente.Gli esercizi a ritmo di musica, ad allenamento aerobico aiutano a rendere la struttura scheletrica più robusta, e quindi a correre meno il rischio di fratture ossee. Un allenamento costante, 4 – 5 giorni a settimana, di almeno 30/45 minuti, aumenta la resistenza, favorendo la moltiplicazione dei capillari sanguigni. In questo modo aumenta l’afflusso di sangue alle cellule. Tra i benefici quello di migliorare la capacità delle cellule di utilizzare l’ossigeno. Il corpo, nel tempo, raggiunge una maggiore forma fisica, così come il muscolo cardiaco diventa più robusto. Naturalmente ballare divertendosi a ritmo di musica aiuta a perdere peso, ad irrobustire i muscoli, ed a correggere i difetti di postura.P/
147AEROBICAHIP HOP45′Arianna Ortis250Street music & Hip Hop Style per bruciare calorie divertendosi a ritmo di musica.Gli esercizi a ritmo di musica, ad allenamento aerobico aiutano a rendere la struttura scheletrica più robusta, e quindi a correre meno il rischio di fratture ossee. Un allenamento costante, 4 – 5 giorni a settimana, di almeno 30/45 minuti, aumenta la resistenza, favorendo la moltiplicazione dei capillari sanguigni. In questo modo aumenta l’afflusso di sangue alle cellule. Tra i benefici quello di migliorare la capacità delle cellule di utilizzare l’ossigeno. Il corpo, nel tempo, raggiunge una maggiore forma fisica, così come il muscolo cardiaco diventa più robusto. Naturalmente ballare divertendosi a ritmo di musica aiuta a perdere peso, ad irrobustire i muscoli, ed a correggere i difetti di postura.INT/
120AEROBICAKOMBAT45′Irene Boschetti350Workout cardiovascolare a corpo libero ispirato alle arti marziali atto a potenziare la parte superiore e la parte inferiore del corpoGrazie all’allenamento Kombat si può ottenere un miglioramento della propria condizione psico-fisica generale. é un’attività che può aiutare significativamente a ridurre lo stress nervoso psicologico. Dal punto di vista strettamente metabolico, le lezioni di Kombat hanno caratteristiche aerobiche ed anaerobiche miste. Un soggetto sedentario che inizia a praticare Kombat può notare da subito un aumento del tono muscolare generale (tonificazione), poi un leggero incremento della forza ed infine un aumento della rapidità nei movimenti e della resistenza specifica, anche alla velocità. L’allenamento kombat permette di allenare la comunicazione tra mente e corpo, quindi a diminuire il tempo necessario per pensare ad un movimento, elaborarlo e tramettere l’impulso. In un sedentario, ciò si traduce in un miglioramento delle capacità coordinative globali.AVTAPPETINO
121AEROBICAKOMBAT45′Irene Boschetti350Workout cardiovascolare a corpo libero ispirato alle arti marziali atto a potenziare la parte superiore e la parte inferiore del corpoGrazie all’allenamento Kombat si può ottenere un miglioramento della propria condizione psico-fisica generale. é un’attività che può aiutare significativamente a ridurre lo stress nervoso psicologico. Dal punto di vista strettamente metabolico, le lezioni di Kombat hanno caratteristiche aerobiche ed anaerobiche miste. Un soggetto sedentario che inizia a praticare Kombat può notare da subito un aumento del tono muscolare generale (tonificazione), poi un leggero incremento della forza ed infine un aumento della rapidità nei movimenti e della resistenza specifica, anche alla velocità. L’allenamento kombat permette di allenare la comunicazione tra mente e corpo, quindi a diminuire il tempo necessario per pensare ad un movimento, elaborarlo e tramettere l’impulso. In un sedentario, ciò si traduce in un miglioramento delle capacità coordinative globali.AVTAPPETINO
122AEROBICAKOMBAT45′Irene Boschetti350Workout cardiovascolare a corpo libero ispirato alle arti marziali atto a potenziare la parte superiore e la parte inferiore del corpoGrazie all’allenamento Kombat si può ottenere un miglioramento della propria condizione psico-fisica generale. é un’attività che può aiutare significativamente a ridurre lo stress nervoso psicologico. Dal punto di vista strettamente metabolico, le lezioni di Kombat hanno caratteristiche aerobiche ed anaerobiche miste. Un soggetto sedentario che inizia a praticare Kombat può notare da subito un aumento del tono muscolare generale (tonificazione), poi un leggero incremento della forza ed infine un aumento della rapidità nei movimenti e della resistenza specifica, anche alla velocità. L’allenamento kombat permette di allenare la comunicazione tra mente e corpo, quindi a diminuire il tempo necessario per pensare ad un movimento, elaborarlo e tramettere l’impulso. In un sedentario, ciò si traduce in un miglioramento delle capacità coordinative globali.AVTAPPETINO
161AEROBICASTEP COREOGRAFICO45′Giorgia Givonetti200/300Allenamento cardiovascolare di media intensità con l’ausilio dello step che permette di bruciare calorie divertendosi a ritmo di musica.Attraverso l’allenamento di tipo aerobico si ottengono benefici fisiologici positivi di tipo metabolico, cardiovascolare e respiratorio.AV/
0109AEROBICASTEP BASE 45′Giorgia Givonetti250/300Passi semplici e dinamici per un allenamento cardiovascolare di media intensità con l’ausilio dello step.Attraverso l’allenamento di tipo aerobico si ottengono benefici fisiologici positivi di tipo metabolico, cardiovascolare e respiratorio.P/
204AEROBICALATIN DANCE45′Arianna Ortis200/250Aerobico Coreografico con alla base un mix di ritmi latino americani che permettono di variare sull’intensità del movimento. Facile e divertente ideale per un allenamento cardiovascolare adatto a tutte le età.Gli esercizi a ritmo di musica, ad allenamento aerobico aiutano a rendere la struttura scheletrica più robusta, e quindi a correre meno il rischio di fratture ossee. Un allenamento costante, 4 – 5 giorni a settimana, di almeno 30/45 minuti, aumenta la resistenza, favorendo la moltiplicazione dei capillari sanguigni. In questo modo aumenta l’afflusso di sangue alle cellule. Tra i benefici quello di migliorare la capacità delle cellule di utilizzare l’ossigeno. Il corpo, nel tempo, raggiunge una maggiore forma fisica, così come il muscolo cardiaco diventa più robusto. Naturalmente ballare divertendosi a ritmo di musica aiuta a perdere peso, ad irrobustire i muscoli, ed a correggere i difetti di postura.INT/
21AEROBICASTEP COREOGRAFICO45′Alessandra Reali300/400Lavoro cardiovascolare e muscolare soprattutto per gli arti interiori, punta a migliorare la capacità aerobica e la coordinazione con un aspetto ludico.Attraverso l’allenamento di tipo aerobico si ottengono benefici fisiologici positivi di tipo metabolico, cardiovascolare e respiratorio.AV/
74BODY AND MINDYOGA PILATES45′Francesca Boffa100/200Fusione dello yoga e del pilates per lavorare sulla tonicità dei muscoli posteriori del centro del corpo e sull’allungamento della catena posterioreTanto lo yoga quanto il pilates possono essere praticati da persone di tutte le età e condizioni fisiche. Essendo un esercizio a basso impatto, li possono eseguire sia i bambini che gli anziani. In quest’ultima fascia di età è ancora più consigliabile in modo da combattere per la mobilità e problemi muscolari dovuti all’età. Se le tue condizioni fisiche non sono ottime, non preoccuparti, gli esercizi essendo di bassa intensità, permettono di adattarsi anche quelle persone che non sono abituate a questi tipi di esercizi. Con il tempo comincerai a vedere i risultati, ed inoltre potrai perdere anche qualche chilo.INTTAPPETINO
73BODY AND MINDYOGA PILATES45′Francesca Boffa100/200Fusione dello yoga e del pilates per lavorare sulla tonicità dei muscoli posteriori del centro del corpo e sull’allungamento della catena posterioreTanto lo yoga quanto il pilates possono essere praticati da persone di tutte le età e condizioni fisiche. Essendo un esercizio a basso impatto, li possono eseguire sia i bambini che gli anziani. In quest’ultima fascia di età è ancora più consigliabile in modo da combattere per la mobilità e problemi muscolari dovuti all’età. Se le tue condizioni fisiche non sono ottime, non preoccuparti, gli esercizi essendo di bassa intensità, permettono di adattarsi anche quelle persone che non sono abituate a questi tipi di esercizi. Con il tempo comincerai a vedere i risultati, ed inoltre potrai perdere anche qualche chilo.INTTAPPETINO
72BODY AND MINDYOGA45′Francesca Boffa100/200Allenamento per flessibilità e mobilità attraverso la connessione di respiro movimento e musicaUno dei benefici apportato dalla pratica dello yoga è sicuramente l’aumento dell’elasticità e della flessibilità del corpo. Le posizioni proposte aiutano infatti a migliorare e sviluppare la mobilità, allungando la muscolatura, le articolazioni e i tendini. Non a caso, si tratta di una disciplina proposta anche come supporto a una pratica sportiva agonistica o comunque più impegnativa. Parallelamente allo sviluppo dell’elasticità, lo yoga aiuta a rafforzare i muscoli, aumentandone la forza complessiva e la capacità di resistenza, portando quindi una tonificazione complessiva del fisico.INTTAPPETINO
71BODY AND MINDPOSTURAL45′Francesca Boffa100/200La ginnastica posturale è un insieme di esercizi volti a ristabilire l’equilibrio muscolare: in particolar modo, si tratta di una serie di movimenti, basati sul miglioramento della postura e sulla capacità di controllo del corpo, capaci di agire su zone del corpo rigide o affette da dolori. Gli esercizi, che possono avere sia funzione di terapia che di prevenzione, hanno come scopo quello di rieducare il corpo umano a eseguire i movimenti in maniera corretta e ad assumere le giuste posture nella quotidianità.La pratica della ginnastica posturale aiuta a mantenere vitali i muscoli e l’organismo, rallentando il processo di indebolimento dovuto al passare del tempo. Oltre alla correzione della postura, gli esercizi apportano notevoli benefici estetici e contribuiscono considerevolmente al benessere psico-fisico, migliorando l’elasticità e la tonicità dei muscoli, la forza e la resistenza generale, l’abilità motoria, la respirazione, la gestione dello stress, il metabolismo generale, la circolazione e la pressione sanguigna, le funzioni dell’apparato digerente. Inoltre, la ginnastica posturale rinforza il sistema immunitario e le funzioni rigeneranti, ripristina il corretto ciclo sonno-veglia, aumenta il rilascio di endorfine.PTAPPETINO
240BODY AND MINDMOON FLOW45′Roberta Alessandrini100/200Moon Flow: saluto alla luna, variante del saluto al sole. Una sequenza di Vinyasa Flow dinamica ed energeticaUno dei benefici apportato dalla pratica dello yoga è sicuramente l’aumento dell’elasticità e della flessibilità del corpo. Le posizioni proposte aiutano infatti a migliorare e sviluppare la mobilità, allungando la muscolatura, le articolazioni e i tendini. Non a caso, si tratta di una disciplina proposta anche come supporto a una pratica sportiva agonistica o comunque più impegnativa. A beneficiare della pratica dello yoga è soprattutto la schiena e, di conseguenza, la postura: esistono posizioni specifiche per la colonna vertebrale che ne aiutano il rafforzamento, migliorandone la flessibilità, liberandola dalle tensioni e risultando un vero toccasana per chi soffre di mal di schiena.INTTAPPETINO + 2 CUBETTI
242BODY AND MINDWARRIORS FLOW45′Roberta Alessandrini100/200The Warriors Saga. Sequenza dinamica di saluti al Sole con i GuerrieriLo yoga viene utilizzato a scopo posturale e per favorire il rilassamento psico-fisico, per ridurre lo stress e per migliorare varie condizioni disagevoli. Questa forma di yoga è tipicamente considerata un esercizio a basso impatto, riduce lo stress e migliora le complicazioni di uno stile di vista sedentario. Lo yoga viene promosso, in particolare, come terapia motoria di routine e come sistema per rafforzare ed equilibrare l’organismo.INTTAPPETINO + 2 CUBETTI + CINGHIA DA YOGA
142BODY AND MINDRISVEGLIO MUSCOLARE25′Martina Tommasoni150Attività a basso impatto per mobilizzare le articolazioni e rendere più flessibili e funzionali i muscoliSvegliare i muscoli nel modo giusto permettendo di ridurre lo stress. E’ importante prendere consapevolezza del respiro, ma anche dei muscoli e della circolazione. Il risveglio muscolare accelera anche il metabolismo.PBANDA ELASTICA
139BODY AND MINDRISVEGLIO MUSCOLARE25′Martina Tommasoni150Attività dolce per risvegliare i muscoli e sentirsi più attiviSvegliare i muscoli nel modo giusto permettendo di ridurre lo stress. E’ importante prendere consapevolezza del respiro, ma anche dei muscoli e della circolazione. Il risveglio muscolare accelera anche il metabolismo.PBASTONE
115BODY AND MINDGINNASTICA DOLCE45′Giorgia Givonetti200Lezione di tonificazione a bassa intensità con movimenti semplici e graduali per migliorare il sistema cardiovascolare ed il tono muscolareLa Ginnastica dolce apporta al nostro corpo molteplici benefici. La ginnastica dolce trae il suo miglior beneficio dalla respirazione che è il primo elemento su cui pone l’attenzione. In seconda battuta, la ginnastica dolce si concentra sulla contrazione e sul rilassamento muscolare regalando al nostro corpo maggiore tonicità, elasticità muscolare.PTAPPETINO, MANUBRI
127BODY AND MINDEASY PILATES45′Martina Tommasoni150Lezione di Pilates con la Flex Band per migliorare la flessibilità dei muscoli ed ottenere un corpo agile e snelloIl Pilates è un metodo di allenamento pensato per favorire l’elasticità delle articolazioni, la fluidità dei movimenti e l’allungamento dei muscoli. Il Pilates incoraggia l’uso della mente per controllare i muscoli. Si concentra sui muscoli posturali e sull’elasticità della colonna vertebrale. Gli esercizi di Pilates puntano a rafforzare i muscoli del tronco e a reallineare la colonna vertebrale. Sono accompagnati dalla consapevolezza del respiro. Si rinforzano in questo modo sia i muscoli della schiena che gli addominali. L’obiettivo principale del Pilates è il rafforzamento dei muscoli della zona del tronco, compresi, addome, glutei, adduttori e zona lombare. Questa fascia corporea viene chiamata Power House.PTAPPETINO, BANDA ELASTICA
0126BODY AND MINDPILATES RING45′Martina Tommasoni150/200Lezione di Pilates con il Ring per tonificare il corpo e renderlo più forte e agileIl Pilates è un metodo di allenamento pensato per favorire l’elasticità delle articolazioni, la fluidità dei movimenti e l’allungamento dei muscoli. Il Pilates incoraggia l’uso della mente per controllare i muscoli. Si concentra sui muscoli posturali e sull’elasticità della colonna vertebrale. Gli esercizi di Pilates puntano a rafforzare i muscoli del tronco e a reallineare la colonna vertebrale. Sono accompagnati dalla consapevolezza del respiro. Si rinforzano in questo modo sia i muscoli della schiena che gli addominali. L’obiettivo principale del Pilates è il rafforzamento dei muscoli della zona del tronco, compresi, addome, glutei, adduttori e zona lombare. Questa fascia corporea viene chiamata Power House.PRing, tappetino
210BODY AND MINDRISVEGLIO MUSCOLARE45′Giorgia Givonetti200Attività a bassa intensità per risvegliare i muscoli, mobilizzare le articolazioni ed incrementare agilità e flessibilità.Svegliare i muscoli nel modo giusto permettendo di ridurre lo stress. E’ importante prendere consapevolezza del respiro, ma anche dei muscoli e della circolazione. Il risveglio muscolare accelera anche il metabolismo.PTAPPETINO, RING
24BODY AND MINDPILATES 45′Nicola Cianciaruso200Il Pilates come disciplina per il condizionamento dei muscoli deputati alla corretta postura in piedi ed al tappetino.Il Pilates è un metodo di allenamento pensato per favorire l’elasticità delle articolazioni, la fluidità dei movimenti e l’allungamento dei muscoli. Il Pilates incoraggia l’uso della mente per controllare i muscoli. Si concentra sui muscoli posturali e sull’elasticità della colonna vertebrale. Gli esercizi di Pilates puntano a rafforzare i muscoli del tronco e a reallineare la colonna vertebrale. Sono accompagnati dalla consapevolezza del respiro. Si rinforzano in questo modo sia i muscoli della schiena che gli addominali. L’obiettivo principale del Pilates è il rafforzamento dei muscoli della zona del tronco, compresi, addome, glutei, adduttori e zona lombare. Questa fascia corporea viene chiamata Power House.INTTAPPETINO
180CYCLINGENDURANCE 80%45′Sebastian Pedraza400/500Allenamento ad alta intensità. Pedaleremo utilizzando il glicogeno come fonte energetica ( carboidrati ). L’allenamento di endurance ha lo scopo di migliorare la capacità di trasporto ed utilizzo dell’ossigeno, e di garantire un’ottimale gestione dei substrati enesgetici.Oltre al miglioramento dell’efficienza muscolare, l’allenamento di endurance contribuisce alla prevenzione e cura delle malattie cardiovascolari, al controllo del peso corporeo e alla prevenzione e cura del diabete e ipercolesterolemia.AVBICICLETTA STAZIONARIA
81CYCLINGTABATA45′Devis Previgliano400/500Allenamento ad alta intensità con pause ridotte. Il Tabata alterna 20” di lavoro ad intensità sostenuta 10” di recupero.Uno dei benefici fondamentali del tabata è quello che aiuta a far bruciare calorie anche dopo la sessione attiva. Praticare esercizi per resistenza aerobica e anaerobica apporta ottimi risultati al sistema cardiovascolare.AVBICICLETTA STAZIONARIA
80CYCLINGHIGH PERFORMANCE EVENT45′Devis Previgliano400/500Allenamento aerobico – anaerobico, simulatione di competizione, tecniche libere di indoor cycling.Allenamento intenso chevpermette di allenare ed attivare il metabolismo aerobico, con tutti i benefici che esso comporta sull’apparato cardiovascolare e respiratorio, e di rinforzare la muscolatura degli ardi inferiori.AVBICICLETTA STAZIONARIA
182CYCLINGPOLARIZZATO45′Sebastian Pedraza400Allenamento che alterna fasi di riscaldamento a due salite da cinque minuti ciascuna, raggiungendo il 95% del proprio massimale.l’allenamento Polarizzato si basa su una distribuzione che prevede un’alta percentuale di lavoro svolto ad intensità blanda, una buona percentuale ad intensità altissima e una bassa percentuale ad alta intensità. Il concetto è quindi molto semplice: mi stanco tanto durante un allenamento svolgendolo ad alta intensità, per riposarmi tanto quanto basta da poter svolgere un altro allenamento molto intenso. Porta ottimi risultati per chi vuole migliorare la propria performance di resistenza nelle lunghe distanze.AVBICICLETTA STAZIONARIA
79CYCLINGFARTLEK45′Devis Previgliano400/500Allenamento che prevede cambi continui di percorso fra salite, discese e pianure. E’ una tipologia di allenamento che si presenta come una via di mezzo al tradizionale allenamento aerobico continuato e l’interval trainingL’allenamento Fartlek migliora la potenza aerobica VO2max rispetto ad allenamenti esclusivamente a bassa intensità. Riduce la frequenza cardiaca e respiratoria a riposo. Permette di inglobare nello stesso allenamento tratti ad alta ea a bassa intensitàINTBICICLETTA STAZIONARIA
179CYCLINGENDURANCE 70%45′Sebastian Pedraza400/500Allenamento lipidico a bassa intensita’ per l’aumento delle capacità aerobicheL’allenamento di endurance ha lo scopo di migliorare la capacità di trasporto ed utilizzo dell’ossigeno, e di garantire un’ottimale gestione dei substrati enesgetici.Oltre al miglioramento dell’efficienza muscolare, l’allenamento di endurance contribuisce alla prevenzione e cura delle malattie cardiovascolari, al controllo del peso corporeo e alla prevenzione e cura del diabete e ipercolesterolemia.PBICICLETTA STAZIONARIA
221CYCLINGFARTLEK45′Devis Previgliano400/500Fartlek “gioco di velocità” un allenamento aerobico anaerobico con cambi non codificati e improvvisi di ritmo e esercizio che portano a gestire un range cardiaco che va dal 65% e l’85% della FCmax.L’allenamento Fartlek migliora la potenza aerobica VO2max rispetto ad allenamenti esclusivamente a bassa intensità. Riduce la frequenza cardiaca e respiratoria a riposo. Permette di inglobare nello stesso allenamento tratti ad alta ea a bassa intensitàAVBICICLETTA STAZIONARIA
181CYCLINGINTERVAL AEROBICO45′Sebastian Pedraza400Allenamento che prevede episodi di lavoro alternati ad episodi di recupero codificati tra loro e di tipo aerobicoIl beneficio maggiore dell’allenamento INTERVAL AEROBICO è l’ottenere il massimo guadagno di salute e prestazione fisica con il minimo impegno di allenamento. Grazie alla sua struttura che alterna esercizio intenso a recuperi, permette di stressare il corpo quanto basta per attivare correttamente la fase di ricostruzione. Questa è la fase in cui il fisico si ricostruisce più forte perché sa che dovrà affrontare altri sforzi fisici in futuro.INTBICICLETTA STAZIONARIA
223CYCLINGPOWER STRENGTH45′Devis Previgliano400/500Allenamento di forza, della forza resistente e della resistenza alla forza con un range cardiaco compreso tra il 75% e oltre l’85% della FCmax. Solo techiche di montagna nella parte centrale di lavoroLo Power Strength aiuta ad aumentare il metabolismo. Il tuo corpo brucia calorie durante l’allenamento e continua a bruciarle dopo l’allenamento della forza attraverso un processo chiamato EPOC ( consumo di ossigeno post esercizio in eccesso ). Più calorie si bruciano durante l’allenamento e più se ne bruceranno dopo l’allenamento mentre il tuo corpo si sta riprendendo.AVBICICLETTA STAZIONARIA
225CYCLINGAEROBIC TRAINING45′Devis Previgliano400Allenamento di Forza Variabile, prevede un lavoro di Forza resistente con cadenza variabile, mantenendo la frequenza cardiaca tra il 70% e l’85%Attraverso l’allenamento Aerobic Training si ottengono benefici fisiologici positivi di tipo metabolico, cardiovascolare e respiratorio.INTBICICLETTA STAZIONARIA
0078CYCLINGRACE DAY45′Devis Previgliano300/400Allenamento aerobico – anaerobico, simulazione di competizione solo tecniche ciclisticheL’unione di attività aerobica e anaerobica, in diverse proporzioni a seconda degli obiettivi preposti, costituisce il miglior modo per spingere al massimo le proprie performance sportive, rendendo il fisico sempre più perfetto anche dal punto di vista estetico. In una seduta di allenamento abbinando aerobico/anaerobico si hanno maggiori possibilità di perdere grasso corporeo e aumentare la massa muscolare.AVBike, cardiofrequenzimetro
76CYCLINGINTERVAL AEROBICO45′Devis Previgliano400Allenamento che prevede episodi di lavoro alternati ad episodi di recupero codificati tra loro e di tipo aerobicoIl beneficio maggiore dell’allenamento INTERVAL AEROBICO è l’ottenere il massimo guadagno di salute e prestazione fisica con il minimo impegno di allenamento. Grazie alla sua struttura che alterna esercizio intenso a recuperi, permette di stressare il corpo quanto basta per attivare correttamente la fase di ricostruzione. Questa è la fase in cui il fisico si ricostruisce più forte perché sa che dovrà affrontare altri sforzi fisici in futuro.INTBIKE, CARDIOFREQUENZIMETRO
75CYCLINGENDURANCE45′Devis Previgliano300/400Allenamento a media intensità rivolto all’aumento delle capacità aerobiche.L’allenamento di endurance ha lo scopo di migliorare la capacità di trasporto ed utilizzo dell’ossigeno, e di garantire un’ottimale gestione dei substrati enesgetici.Oltre al miglioramento dell’efficienza muscolare, l’allenamento di endurance contribuisce alla prevenzione e cura delle malattie cardiovascolari, al controllo del peso corporeo e alla prevenzione e cura del diabete e ipercolesterolemia.INTBIKE, CARDIOFREQUENZIMETRO
119TONIFICAZIONETOTAL TONE A BLOCCHI45′Giorgia Givonetti200/300Allenamento per tutto il corpo costituito da una parte aerobica con l’ausilio di uno step e da una parte di tonificazione con l’ausilio di due manubri.La lezione di Total Tone aiuta a tonificare armonicamente il corpo, bruciando calorie attraverso un allenamento aerobico a tempo di musica. Tra i benefici quello di migliorare la capacità delle cellule, di utilizzare l’ossigeno. Il corpo, nel tempo, raggiunge una maggiore forma fisica, così come il muscolo cardiaco diventa più robusto.INTSTEP, MANUBRI
137TONIFICAZIONEGLUTEI LEV 130′Martina Tommasoni200allenamento intenso per glutei perfetti con l’utilizzo dell’elasticoGli esercizi per rassodare i glutei sono importanti non solo per il ‘lato b’ ma per il benessere di tutto il corpo. Allenare i glutei aiuta ad avere una postura corretta, aiutando a non caricare la zona lombare. Con i glutei ben allenati si riuscirà infatti a migliorare l’attività delle articolazioni.INTBANDA ELASTICA
141TONIFICAZIONEGLUTEI LEV 230Martina Tommasoni200allenamento intenso per ottenere glutei alti e sodi con l’ausilio dei manubriGli esercizi per rassodare i glutei sono importanti non solo per il ‘lato b’ ma per il benessere di tutto il corpo. Allenare i glutei aiuta ad avere una postura corretta, aiutando a non caricare la zona lombare. Con i glutei ben allenati si riuscirà infatti a migliorare l’attività delle articolazioni.INTMANUBRI
148TONIFICAZIONETOTAL TONE A BLOCCHI45′Nancy D’Amico200/300Allenamento per l’aumento del metabolismo mediante la combinazione di esercizi di tonificazione aerobica seguito da esercizi statici con utilizzo di pesetti, bilanciere e tappetino.La lezione di Total Tone aiuta a tonificare armonicamente il corpo, bruciando calorie attraverso un allenamento aerobico a tempo di musica. Tra i benefici quello di migliorare la capacità delle cellule, di utilizzare l’ossigeno. Il corpo, nel tempo, raggiunge una maggiore forma fisica, così come il muscolo cardiaco diventa più robusto.INTTAPPETINO, MANUBRI, BILANCIERE, STEP
150TONIFICAZIONEGAG SHORT25′Nancy D’Amico200dopo una prima parte di riscaldamento, passeremo ad una sequenza di esercizi combinati, mirati alla definizione di gambe, addominali e gluteiPraticando GAG i muscoli si tonificano senza gonfiarsi. Raggiungerete un perfetto peso forma e avrete un corpo modellato, per gambe e glutei al top. I benefici che si ottengono nel praticare GAG, permettono di vedere il corpo modellarsi mano a mano che si intensifica il workout. Rafforzerete gli addominali, una parte importante del corpo, per postura e sostegno agli altri muscoli.INTTAPPETINO, BILANCIERE
154TONIFICAZIONEGAG45′Nancy D’Amico200/300dopo una prima parte di riscaldamento mediante l’utilizzo dello step, si passerà ad una sequenza di esercizi combinati e non, rivolti alla definizione di gambe, addominali e gluteiPraticando GAG i muscoli si tonificano senza gonfiarsi. Raggiungerete un perfetto peso forma e avrete un corpo modellato, per gambe e glutei al top. I benefici che si ottengono nel praticare GAG, permettono di vedere il corpo modellarsi mano a mano che si intensifica il workout. Rafforzerete gli addominali, una parte importante del corpo, per postura e sostegno agli altri muscoli.AVBILANCIERE, STEP MANUBRI, TAPPETINO
155TONIFICAZIONEPUMP45′Nancy D’Amico200/300un allenamento a ritmo di musica durante il quale, mediante pesi, bilanciere, step e tappetino si andranno a lavorare i vari gruppi muscolari in modo specificoAllenamento con i pesi che scolpisce il corpo. Il Pump permette di ottenere un evidente tonificazione muscolare e un aspetto atletico, porta ad avere un miglioramento della forza, resistenza e stabilità motoria articolare. L’allenamento di natura anaerobica del Pump, dato dal lavoro ripetitivo a carico dello stesso distretto muscolare, porta a rafforzare tendini ed ossa, migliora la postura ed innesca importanti cambiamenti a carico del metabolismo.INTBILANCIERE, STEP MANUBRI, TAPPETINO
164TONIFICAZIONEABS25′Martina Tommasoni200allenamento mirato sugli addominali con l’utilizzo di un piccolo sovraccarico per scolpire il ventreAvere addominali tonici è molto più importante di quanto non si immagini per la salute e il benessere di tutto il corpo. La zona degli addominali è una parte del corpo che comprende il muscolo retto dell’addome, gli addominali obliqui interni ed esterni, l’erettore spinale e il pavimento pelvico. Tutti insieme concorrono a congiungere la parte superiore a quelle inferiore del corpo e a garantire la stabilità della spina dorsale e del bacino. Inoltre anche chi soffre di gonfiori addominali e cattiva digestione vedrà diminuire i suoi disturbi grazie a una maggiore tonicità addominale.INTMANUBRIO, TAPPETINO
206TONIFICAZIONETOTAL TONE45′Irene Boschetti200/300Allenamento di tonificazione completa caratterizzato da una fase dinamica ed una statica.I benefici che avrete durante lo svolgimento di un programma Total Tone sono davvero innumerevoli! E non parliamo dei soli benefici fisici, perché sappiamo bene che i workout condizionano in modo positivo anche la nostra mente, tenendo a bada lo stress. Il corso Total Tone è un allenamento ad alta intensità, ciò permette al corpo di bruciare molto in fretta le calorie e favorisce il dimagrimento. Trattandosi di un corso ad intensità elevata vi accorgerete subito degli ottimi risultati per quanto riguarta resistenza e tonicità muscolareINTSTEP, MANUBRI, 1 DISCO, TAPPETINO
211TONIFICAZIONEGAG45′Giorgia Givonetti200/300Lezione di tonificazione a media intensità mirata all’allenamento di gambe addominali e glutei.Praticando GAG i muscoli si tonificano senza gonfiarsi. Raggiungerete un perfetto peso forma e avrete un corpo modellato, per gambe e glutei al top. I benefici che si ottengono nel praticare GAG, permettono di vedere il corpo modellarsi mano a mano che si intensifica il workout. Rafforzerete gli addominali, una parte importante del corpo, per postura e sostegno agli altri muscoli.INTSTEP, MANUBRI
208TONIFICAZIONEPUMP45′Irene Boschetti250Allenamento che prevede la tonificazione mirata dei gruppi muscolari, associando ad ogni esercizio un brano musicale.Allenamento con i pesi che scolpisce il corpo. Il Pump permette di ottenere un evidente tonificazione muscolare e un aspetto atletico, porta ad avere un miglioramento della forza, resistenza e stabilità motoria articolare. L’allenamento di natura anaerobica del Pump, dato dal lavoro ripetitivo a carico dello stesso distretto muscolare, porta a rafforzare tendini ed ossa, migliora la postura ed innesca importanti cambiamenti a carico del metabolismo.INTStep, bilanciere, coppia di dischi da 5 kg, coppia di dischi da 2,5 kg, coppia di dischi da 1,25 kg, coppia di manubri, step oppure panca, tappetino
118TONIFICAZIONECIRCUITO20′Giorgia Givonetti100/150Lezione di tonificazione a circuito ad elevata intensità per allenare tutto il corpo in soli 20 minuti.I benefici dell’allenamento a circuito sono principalmente legati ad uno stimolo sul miglioramento della forza, della tonicità della resistenza muscolare, e della capacità aerobica in un’unica sessione di allenamento, riuscendo a generare gli effetti tipici dell’allenamento anaerobico e aerobico. Questo tipo di allenamento è generalmente ritenuto utile per quegli individui che intendono incrementare particolarmente la capacità aerobica e la durata della resistenza muscolare, aumentare la forza e diminuire la percentuale di grasso corporeo.INTTAPPETINO, MANUBRI
165TONIFICAZIONEABS25′Martina Tommasoni200Lezione tonificante per gli addominali con il Ring come attrezzo per un addome piatto e definitoAvere addominali tonici è molto più importante di quanto non si immagini per la salute e il benessere di tutto il corpo. La zona degli addominali è una parte del corpo che comprende il muscolo retto dell’addome, gli addominali obliqui interni ed esterni, l’erettore spinale e il pavimento pelvico. Tutti insieme concorrono a congiungere la parte superiore a quelle inferiore del corpo e a garantire la stabilità della spina dorsale e del bacino. Inoltre anche chi soffre di gonfiori addominali e cattiva digestione vedrà diminuire i suoi disturbi grazie a una maggiore tonicità addominale.INTTAPPETINO, RING
0098WALKINGINTERVAL TRAINING45′ANDREA UGOLINI300/400Allenamento cardiovascolare su tappeto meccanico (Interval training)Il successo dell’interval training si basa sulla sua efficacia sia dal punto di vista del miglioramento delle performance (utile ad atleti e sportivi per passione) sia dal punto di vista del miglioramento del grado di fitness (utile agli amanti della forma fisica). I principali benefici di questa tecnica di allenamento sono i seguenti:
Miglioramento delle performance e della tecnica – Con l’innalzamento della soglia anaerobica conseguente a questo tipo di allenamento, l’atleta o lo sportivo per passione migliora la resistenza, la velocità e la tecnica.
Aumento del metabolismo – L’interval training è particolarmente efficace anche per ottimizzare il tempo di allenamento con l’obiettivo del consumo di grasso, grazie a un aumento del metabolismo riconducibile all’alternanza alta intensità bassa intensità.
AVTAPPETO MECCANICO E CARDIOFREQUENZIMETRO
0132WALKINGINTENSE WALK45′ANDREA UGOLINI300/400Camminata intensa, con più ripetute utilizzando tecniche diverse, finalizzate al miglioramento della performanceCamminata ad alta intensità ma a basso impatto. Ottimi benefici a carico delle articolazioni. Ecco i vantaggi che si ottengono in un corso di Intense Walking:
Migliora il tono muscolare; si perde peso in maniera sana ed equilibrata, contrastando il problema della cellulite su fianchi e cosce; favorisce il metabolismo e la motilità intestinale; aiuta a migliorare la la postura, perché durante la lezione la colonna vertebrale e il bacino devono essere sempre tenuti sotto controllo; si ristabiliscono i valori della pressione; è il primo passo contro l’osteoporosi poiché aiuta la mineralizzazione ossea; mantiene in salute la funzionalità cardiaca.
AVTAPPETO MECCANICO E CARDIOFREQUENZIMETRO
0228WALKINGINTERVAL AEROBICO ASCENDENTE45′MARTINA MELANI300/400Allenamento aerobico su tappeto meccanico. Range di lavoro 65-80%, con 4 picchi di lavoro da 5′ alternati da recuperi da 1′ e 30″.L’allenamento aerobico a intervalli può essere di grande aiuto agli sportivi consentendo di spendere più calorie in un periodo più breve e migliorando la capacità aerobica a un ritmo più veloce, rispetto a un esercizio a bassa o media intensità continua. Negli individui in sovrappeso e obesi, è stato dimostrato che l’allenamento ad intervalli migliora il massimo consumo di ossigeno in misura superiore rispetto all’allenamento continuo moderato nel tempo. INTTAPPETO MECCANICO E CARDIOFREQUENZIMETRO
0229WALKINGFARTLEK AEROBICO45′MARTINA MELANI300/400Allenamento aerobico misto di camminata su tappeto meccanico al ritmo delle battute musicali: range di lavoro 65%-80% dove momenti di media e bassa intensità si alternano in modo non codificato.L’allenamento Fartlek migliora la potenza aerobica VO2max rispetto ad allenamenti esclusivamente a bassa intensità. Riduce la frequenza cardiaca e respiratoria a riposo. Permette di inglobare nello stesso allenamento tratti ad alta ea a bassa intensitàPTAPPETO MECCANICO E CARDIOFREQUENZIMETRO
0232WALKINGWEIGHT45′MARTINA MELANI300/400Allenamento aerobico di camminata su tappeto meccanico a ritmo di musica in cui si cammina in progressione di intensità senza mai recuperare, con un range di lavoro fra 65-80%. E’ una attività mentalmente e fisicamente impegnativa per allievi avanzati.L’allenamento weight ha lo scopo di migliorare la capacità di trasporto ed utilizzo dell’ossigeno, e di garantire un’ottimale gestione dei substrati enesgetici.Oltre al miglioramento dell’efficienza muscolare, l’allenamento weight contribuisce alla prevenzione e cura delle malattie cardiovascolari, al controllo del peso corporeo e alla prevenzione e cura del diabete e ipercolesterolemia.INTTAPPETO MECCANICO E CARDIOFREQUENZIMETRO
0233WALKINGFARTLEK AEROBICO-ANAEROBICO45′MARTINA MELANI300/400Allenamento misto di camminata su treadmill meccanico al ritmo delle battute musicali: range di lavoro 65%-oltre l’85% , in cui momenti di media e bassa intensità si alternano in modo non codificato.L’allenamento Fartlek migliora la potenza aerobica VO2max rispetto ad allenamenti esclusivamente a bassa intensità. Riduce la frequenza cardiaca e respiratoria a riposo. Permette di inglobare nello stesso allenamento tratti ad alta ea a bassa intensitàAVTAPPETO MECCANICO E CARDIOFREQUENZIMETRO

TANTISSIME NUOVE LEZIONI OGNI MESE

La palestra direttamente
a casa tua